stradafacendo

Pneumatici invernali: è arrivata l’ora di sostituirli Si rischia una multa salatissima fino a 1.682 euro

pneumaticiÈ arrivato il momento di tornare dal gommista.
Il 15 aprile sono scadute le ordinanze che obbligavano la circolazione con le catene a bordo oppure con gli pneumatici invernali su diverse strade di tutta Italia. E chi ha scelto di montare le gomme invernali deve sostituirle entro metà maggio.
Non si può infatti circolare d’estate con gli pneumatici M+S con codice di velocità inferiore a quello indicato sulla carta di circolazione. Chi lo fa rischia una multa da 419 a 1.682 euro.

Il Resto del Carlone

Etihad salva (forse) Alitalia?

Ecco a spese di chi: a pagare sarà ancora una volta lo scalo di Malpensa. Dopo il danno anche la beffa

Il professionista

TASI, per i cittadini il danno e la beffa

Via l'Imu, dentro la Tasi. Ma i cittadini ci hanno guadagnato o perso? Ve lo diciamo subito: perso

Signori degli orologi

Rolex presenta il nuovo Sea-Dweller

Un orologio robusto, tecnico, fatto per andare in profondità e resistente a quasi ogni sollecitazione

Obiettivo Benessere

Tre oli per un super rinnovamento

Gli olii essenziali sono  ricchi di vitamine e acidi grassi e aiutano tiroide, intestino e pelle.

Viva La Mamma

Tuo figlio ha un colore preferito?

La grafologa: i colori esprimono lo stato emotivo dei bambini. Chi preferisce il rosso è vivace, chi predilige il blu è riflessivo, chi ...

Missione Lavoro

Il voto di maturità conta per lavorare?

L’esito dell’esame influenza il futuro come una bussola

Tutti i nostri blog

sanguisughe Viva la Mamma Fiori e Foglie Stelle a strisce Non solo Nera Cronaca Criminale Stanze Vaticane Voci dal Suq Zone di Crisi Missione Lavoro

Tutti i nostri blog

ULTIMI POST

Pasqua di sangue sulle strade? Ania invita a non guidare ubriachi come gli anni scorsi

Sono aumento del traffico, velocità troppo alta, mancanza del rispetto delle regole della strada e soprattutto guida in stato di ebbrezza i principali comportamenti che rendono gli esodi festivi e i ponti di primavera uno dei periodi con il maggior ...

Quel che ho visto nel baratro del Sud Sudan

[imagebrowser id=84] “Se usciamo da qui ci uccidono tutti, uomini, donne e bambini” mi spiega con gli occhi grandi della paura un ragazzo. Sulla fronte ha i tipici tatuaggi delle tribù Nuer ed è terrorizzato come le decine di migliaia ...

Dopo l’incidente sulla A1 sono stati fatti i controlli su vettore, committente e caricatore?

Destinatari: il prefetto di Firenze, Luigi Varratta, il prefetto di Bologna, Ennio Maria Sodano, i comandanti dellaPolizia Stradale di Firenze e Bologna e la direzione centrale per la Polizia stradale del ministero dell’Interno; oggetto: l'applicazione delle norme per la tutela ...

Sistri “condonato” alle imprese con meno di 10 dipendenti? È scontro fra Conftrasporto e Cna Fita

"Nella vita bisogna guardarsi sempre dai servi invidiosi e dalle persone che non sanno e quindi sono ignoranti. Compito di chi guida un'associazione di categoria è saper leggere non solo il presente ma anche le evoluzioni future".  Usa il pugno di ...

SOCIAL MEDIASET